Mecool K7 – La recensione

Il Mecool K7 è l’evoluzione del mitico Mecool K3 Pro (o KIII Pro), dal quale prende le caratteristiche migliori, le perfeziona e potenzia per diventare sicuramente un riferimento tra i Box/Decoder Android ibridi attualmente in circolazione in questo nuovo anno. È ibrido infatti poiché non solo riesce a trasformare una normale TV dotata di HDMI in una Smart TV a tutto tondo, ma come il fratello minore aggiunge alle normali funzioni di Smart Box quelle che sono le funzionalità di un Decoder Combo: in dotazione troviamo un sintonizzatore DVB-T2/C compatibile con il nuovo Digitale Terrestre T2 a 10bit ed un sintonizzatore DVB-S2 per vedere i canali in chiaro del satellite.

Sotto la scocca invece, fatta interamente in alluminio molto resistente e dalla colorazione grigio canna di fucile opaco, troviamo un contesto hardware degno di nota ed un comodo display LCD che può mostrare varie informazioni quali l’orario e le interfacce connesse ed attive.

Mecool K7 – Caratteristiche tecniche

Come per il fratello minore Mecool K3 Pro anche il Mecool K7 è completo di ogni funzionalità che si possa desiderare:

  • SISTEMA OPERATIVO: Android 9.0
  • CPU: Amlogic S905X2 Quad Core
  • GPU: Integrata ad alte prestazioni multi-core GPU Mali 450
  • RAM: DDR4 4GB
  • ROM: 64GB

Mecool K7 – Le interfacce

Le interfacce presenti su questo box sono complete di tutto ciò che si possa desiderare:

  • WIFI: 2.4Ghz + 5Ghz
  • LAN: 10/100/1000M
  • USB 2.0 – 3.0
  • Sintonizzatore DVB-T2, DVB-S2, DVB-C
  • Uscita OPTICAL
  • Uscita CVBS/L/R
  • Lettore di Micro SD (TF)
11

Il Box Mecool K7 possiede una doppia antenna Wi-Fi. La prima è integrata all’interno del box, come per il predecessore KIII Pro, mentre l’antenna Wi-Fi esterna è orientabile e rimovibile ed offre ulteriore supporto nella ricezione e nella qualità del segnale internet in ingresso, con la possibilità di ricevere sia a 2.4Ghz che a 5Ghz il che è un vantaggio ulteriore in termini prestazionali. Grazie a ciò infatti è possibile dividere equamente il segnale tra Smartphone, PC e Box all’interno della casa, per avere una resa migliore su tutti i dispositivi.

Il segnale a 2.4Ghz è un segnale a penetrazione più forte e stabile, che riesce a raggiungere anche le stanze più distanti rispetto al punto in cui è posto il router, mentre il segnale a 5Ghz raggiunge i dispositivi più vicini offrendo una trasmissione dati più veloce e tempi di buffering ridotti. Dunque il nostro consiglio è sempre quello di utilizzare la 2.4Ghz per Smartphone e PC e la 5Ghz per Smart TV e Box/Decoder da posizionare nei pressi del modem/router.

OS ANDROID 9 PIE

Il sistema operativo Android 9 risulta essere ottimizzato e scattante a bordo di questo box, l’accen sione infatti è molto veloce e bastano pochi secondi per l’avvio completo. La risposta ai comandi è reattiva ed altamente soddisfacente. Collegando un Joypad USB sarà anche possibile installare numerosi giochi e divertirsi grazie all’ottima resa grafica della GPU integrata ad alte prestazioni.

Diverse le app preinstallate tra cui:

  1. TV Center – una versione custom del famosissimo player KODI
  2. YouTube – in versione ottimizzata Android TV (molto reattivo e piacevole da navigare)
  3. PlayStore – il famoso marketplace di App ufficiale di Google
  4. Aptoide TV – un marketplace alternativo e gratuito di app selezionate ed ottimizzate specificamente per le Smart TV
  5. Netflix – versione Android TV scaricabile anche da Aptoide insieme a molte altre APP quali Disney+
  6. AirPin Pro – APP per fare casting dal proprio dispositivo mobile direttamente nella TV!
La schermata iniziale di Aptoide TV

Mecool K7 Pro – Considerazioni finali

Vale la pena spendere 139€ per questo Smart box Android Mecool K7? Assolutamente si!

Secondo noi questo prodotto è il riferimento del momento per chi desidera qualcosa di molto più completo del classico Decoder Combo basato su Linux Enigma 2, e desidera ottenere una serie di opzioni per far fronte a qualsiasi esigenza, dall’intrattenimento televisivo, passando per lo streaming, il gaming e perfino la navigazione sul web grazie ad una fluidità senza compromessi.

SCOPRI IL MECOOL K7

Condividi:

7 pensieri riguardo “Mecool K7 – La recensione

  • Febbraio 14, 2021 in 4:00 pm
    Permalink

    BUONGIORNO OTTIMO PRODOTTO ,VOLEVO SAPERE SE IL TASTO RESET?

    Rispondi
    • Febbraio 15, 2021 in 8:58 am
      Permalink

      Ciao Agostino, è possibile resettare il dispositivo dal menu impostazioni di Android.

      Rispondi
  • Febbraio 15, 2021 in 9:14 am
    Permalink

    non riesco ad entrare ne box perchè dice che il formato video non è supportato e per l’appunto chiedevo se c’era un tasto esterno per il reset

    Rispondi
    • Febbraio 15, 2021 in 9:19 am
      Permalink

      Hai provato a staccare direttamente l’alimentatore dalla presa elettrica lasciandolo cinque minuti spento?

      Rispondi
  • Febbraio 15, 2021 in 9:16 pm
    Permalink

    si ho provato ma niente,il problema è nato quando ho spostato il decoder da una tv all’altra e adesso risulta sulla tv solo l’attacco hdmi, come se il decoder non esistesse più.Ho provato a riportarlo al televisore precedente ma niente,apposta chiedevo se c’era un altro modo di resettare senza entrare nel box.

    Rispondi
  • Febbraio 17, 2021 in 3:40 pm
    Permalink

    c’è un centro di assistenza per farlo riparare?

    Rispondi
    • Febbraio 26, 2021 in 9:37 am
      Permalink

      Ciao Agostino, devi contattare il negozio che te lo ha venduto. Se lo hai comprato direttamente in Cina attraverso siti come AliExpress probabilmente non potrai fare nulla. Saluti

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *