Mecool K7 – La recensione

Il Mecool K7 è l’evoluzione del mitico Mecool K3 Pro (o KIII Pro), dal quale prende le caratteristiche migliori, le perfeziona e potenzia per diventare sicuramente un riferimento tra i Box/Decoder Android ibridi attualmente in circolazione in questo nuovo anno. È ibrido infatti poiché non solo riesce a trasformare una normale TV dotata di HDMI in una Smart TV a tutto tondo, ma come il fratello minore aggiunge alle normali funzioni di Smart Box quelle che sono le funzionalità di un Decoder Combo: in dotazione troviamo un sintonizzatore DVB-T2/C compatibile con il nuovo Digitale Terrestre T2 a 10bit ed un sintonizzatore DVB-S2 per vedere i canali in chiaro del satellite.

Sotto la scocca invece, fatta interamente in alluminio molto resistente e dalla colorazione grigio canna di fucile opaco, troviamo un contesto hardware degno di nota ed un comodo display LCD che può mostrare varie informazioni quali l’orario e le interfacce connesse ed attive.

Mecool K7 – Caratteristiche tecniche

Come per il fratello minore Mecool K3 Pro anche il Mecool K7 è completo di ogni funzionalità che si possa desiderare:

  • SISTEMA OPERATIVO: Android 9.0
  • CPU: Amlogic S905X2 Quad Core
  • GPU: Integrata ad alte prestazioni multi-core GPU Mali 450
  • RAM: DDR4 4GB
  • ROM: 64GB

Mecool K7 – Le interfacce

Le interfacce presenti su questo box sono complete di tutto ciò che si possa desiderare:

  • WIFI: 2.4Ghz + 5Ghz
  • LAN: 10/100/1000M
  • USB 2.0 – 3.0
  • Sintonizzatore DVB-T2, DVB-S2, DVB-C
  • Uscita OPTICAL
  • Uscita CVBS/L/R
  • Lettore di Micro SD (TF)
11

Il Box Mecool K7 possiede una doppia antenna Wi-Fi. La prima è integrata all’interno del box, come per il predecessore KIII Pro, mentre l’antenna Wi-Fi esterna è orientabile e rimovibile ed offre ulteriore supporto nella ricezione e nella qualità del segnale internet in ingresso, con la possibilità di ricevere sia a 2.4Ghz che a 5Ghz il che è un vantaggio ulteriore in termini prestazionali. Grazie a ciò infatti è possibile dividere equamente il segnale tra Smartphone, PC e Box all’interno della casa, per avere una resa migliore su tutti i dispositivi.

Il segnale a 2.4Ghz è un segnale a penetrazione più forte e stabile, che riesce a raggiungere anche le stanze più distanti rispetto al punto in cui è posto il router, mentre il segnale a 5Ghz raggiunge i dispositivi più vicini offrendo una trasmissione dati più veloce e tempi di buffering ridotti. Dunque il nostro consiglio è sempre quello di utilizzare la 2.4Ghz per Smartphone e PC e la 5Ghz per Smart TV e Box/Decoder da posizionare nei pressi del modem/router.

OS ANDROID 9 PIE

Il sistema operativo Android 9 risulta essere ottimizzato e scattante a bordo di questo box, l’accen sione infatti è molto veloce e bastano pochi secondi per l’avvio completo. La risposta ai comandi è reattiva ed altamente soddisfacente. Collegando un Joypad USB sarà anche possibile installare numerosi giochi e divertirsi grazie all’ottima resa grafica della GPU integrata ad alte prestazioni.

Diverse le app preinstallate tra cui:

  1. TV Center – una versione custom del famosissimo player KODI
  2. YouTube – in versione ottimizzata Android TV (molto reattivo e piacevole da navigare)
  3. PlayStore – il famoso marketplace di App ufficiale di Google
  4. Aptoide TV – un marketplace alternativo e gratuito di app selezionate ed ottimizzate specificamente per le Smart TV
  5. Netflix – versione Android TV scaricabile anche da Aptoide insieme a molte altre APP quali Disney+
  6. AirPin Pro – APP per fare casting dal proprio dispositivo mobile direttamente nella TV!
La schermata iniziale di Aptoide TV

Mecool K7 Pro – Considerazioni finali

Vale la pena spendere 139€ per questo Smart box Android Mecool K7? Assolutamente si!

Secondo noi questo prodotto è il riferimento del momento per chi desidera qualcosa di molto più completo del classico Decoder Combo basato su Linux Enigma 2, e desidera ottenere una serie di opzioni per far fronte a qualsiasi esigenza, dall’intrattenimento televisivo, passando per lo streaming, il gaming e perfino la navigazione sul web grazie ad una fluidità senza compromessi.

SCOPRI IL MECOOL K7

Condividi:

11 pensieri riguardo “Mecool K7 – La recensione

  • Febbraio 14, 2021 in 4:00 pm
    Permalink

    BUONGIORNO OTTIMO PRODOTTO ,VOLEVO SAPERE SE IL TASTO RESET?

    Rispondi
    • Febbraio 15, 2021 in 8:58 am
      Permalink

      Ciao Agostino, è possibile resettare il dispositivo dal menu impostazioni di Android.

      Rispondi
  • Febbraio 15, 2021 in 9:14 am
    Permalink

    non riesco ad entrare ne box perchè dice che il formato video non è supportato e per l’appunto chiedevo se c’era un tasto esterno per il reset

    Rispondi
    • Febbraio 15, 2021 in 9:19 am
      Permalink

      Hai provato a staccare direttamente l’alimentatore dalla presa elettrica lasciandolo cinque minuti spento?

      Rispondi
  • Febbraio 15, 2021 in 9:16 pm
    Permalink

    si ho provato ma niente,il problema è nato quando ho spostato il decoder da una tv all’altra e adesso risulta sulla tv solo l’attacco hdmi, come se il decoder non esistesse più.Ho provato a riportarlo al televisore precedente ma niente,apposta chiedevo se c’era un altro modo di resettare senza entrare nel box.

    Rispondi
  • Febbraio 17, 2021 in 3:40 pm
    Permalink

    c’è un centro di assistenza per farlo riparare?

    Rispondi
    • Febbraio 26, 2021 in 9:37 am
      Permalink

      Ciao Agostino, devi contattare il negozio che te lo ha venduto. Se lo hai comprato direttamente in Cina attraverso siti come AliExpress probabilmente non potrai fare nulla. Saluti

      Rispondi
  • Marzo 2, 2021 in 12:09 pm
    Permalink

    Buongiorno,
    Sapete se può registrare i canali terrestri?
    Grazie

    Rispondi
    • Marzo 2, 2021 in 12:25 pm
      Permalink

      Ciao Daniele, il K7 è in grado di registrare i canali TV su un supporto di archiviazione esterno (tipo PenDrive) collegato alla porta USB posta al lato del box. Importante sapere che per la riproduzione dei video registrati è consigliabile selezionare MX Player, poiché con il Lettore Video tradizionale si visualizza il televideo in sovrimpressione durante tutta la riproduzione. Saluti

      Rispondi
  • Aprile 2, 2021 in 1:00 pm
    Permalink

    Buongiorno,
    riconosce l’ordinamento dei canali LCN?
    E la banda VHF la supporta?
    Grazie.

    Rispondi
    • Aprile 2, 2021 in 1:57 pm
      Permalink

      Ciao Jack, certo, supporta entrambe le funzioni.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *